Lo chiamavano Scintilla

0,0
Applaudito da 0 persone
0 Nel Foyer

Informazioni

Sinossi
Toccato il traguardo dei cinquant’anni da cui non si torna più indietro, Scintilla trae le somme della sua vita, ripercorrendo tutte le tappe che lo hanno portato fino a qui. Dall’infanzia trascorsa a Roma, per strada con gli amici del Trullo fino ad arrivare all’approdo al mondo del lavoro infatti la madre, vista la “fuga di cervelli” dal sud verso il nord, lo spinge ad andare a Milano a ritrovare il suo.



Gianluca in realtà ha un sogno da sempre: quello di sfondare nel mondo dello spettacolo. Quale miglior piazza, dunque, se non quella lombarda? L’incontro con i Turbolenti, l’avventura a Colorado e le sagre di paese dove si esibisce, sono solo alcuni dei sogni da lui realizzati.


Il David di Donatello, il Leone d’oro al cinema di Venezia e l’Oscar, sono alcuni dei sogni che non realizzerà mai.

Ad arricchire lo spettacolo ci saranno due ospiti d’eccezione che lo seguiranno durante tutta la tournée: Giulio Cesare e Romolo Printz.





Altre informazioni

Durata 1 ora e 40 minuti

Foyer

Vuoi dire la tua? Partecipa alle Chiacchiere nel foyer