Teatro Fontana

Teatro Fontana, Via Gian Antonio Boltraffio, Milano, MI, Italia

Apocalisse Tascabile

4,0
Applaudito da 1 persone
0 Nel Foyer

Informazioni

Sinossi
I due interpreti, registi al contempo, benché giovani, hanno dimostrato un talento del mezzo scenico già maturo. Si muovono con agilità e padronanza sul palco, riempiendo tutti gli spazi e imponendo una presenza scenica priva di incertezze o esitazioni.



P. Pietricola, Sipario



Finalista al Premio Rete Critica 2022, Vincitore del Premio InBox 2021, premiato dalla Giuria del Nolo Fringe Festival 2021 e dalle Giurie Unite Direction Under 30, Italia dei Visionari 2021 e Dominio Pubblico 2020, lo spettacolo esprime la disperazione di una generazione di giovani esclusa, senza prospettive. Al centro un giovane neolaureato, accompagnato da un bizzarro Angelo dell’Apocalisse, si fa strada nei decadenti sobborghi romani per annunciare l’imminente fine del mondo.



Il progetto apocalittico voluto da Dio sembra però fallire. E la triste notizia annunciata non pare affatto scuotere chi già si dedica con mortuaria solerzia alla propria quotidiana estinzione. Apocalisse Tascabile è un atto unico eroicomico che con stravaganza teologica ricompone l’infelice mosaico di una città in putrefazione, specchio di una defunta condizione umana. La fine del mondo è così incarnata dall’annuncio profetico di questi due smaliziati apostoli under 30 che portano sulla scena con autoironia la rabbia di una generazione esclusa, così giovane e già così defunta.

Ma, in tutto questo, c’è anche un doppiofondo: la fine è anche occasione per risvegliare quella “debole forza messianica” che secondo Benjamin si deposita in ogni generazione, in attesa d’essere portata alla luce per scardinare il mondo.





Altre informazioni
Presentazione del libro Apocalisse Tascabile di Niccolò Fettarappa Sandri, Ronzani editore

Produzione Sardegna Teatro in collaborazione con Carrozzerie N.o.t



Modera l’incontro con l’autore Maddalena Giovannelli, docente e fondatrice della rivista Stratagemmi_prospettive teatrali.

Foyer

Vuoi dire la tua? Partecipa alle Chiacchiere nel foyer