e

Visioni in Danza 2022

estate al Castello

24

Luglio

Informazioni

Serata in 4 tempi a cura della Compagnia Lost Movement e di ArteMente - Centro di Alta Formazione per la Danza

After All
di Giovanni Careccia e Christian Consalvo
con Giovanni Careccia e Arianna Cunsolo
Performance selezionata per la Vetrina della giovane danza d’autore – Anticorpi XL e Strabismi 2021 “After All” è un cerchio che non riesce a chiudersi, lo specchio di una relazione che si evolve, ma in fondo rimane sé stessa e torna alla ricerca delle proprie origini. Quando il rapporto si incrina e il contatto viene meno, quando la mancanza prevale, resta l’essenza del rapporto.

Charade

di Riccardo Buscarini
con Marika Abbrescia, Letizia Amadei, Nicoletta Bellazzi, Giulia Ferrando, Anna Maria Picchi e Laura Violatto
Performance creata nel febbraio 2020 per il tour internazionale di EDGE, la compagnia post-graduate di The Place (Londra), Charade rivive con i danzatori del Centro ArteMente di Milano in una nuova versione appositamente ricreata per loro. “Charade” è un tributo all’era impressionista, sia pittorica che musicale, questa opera breve si articola in un gioco ironico in cui individuo e collettività dialogano insieme.

Teseo
di Nicolò Abbattista e Christian Consalvo
con Enrico Luly
Performance selezionata per Solo Dance Contest all’interno di Gda?ski Festiwal Ta?ca. "La Nave di Teseo è un manufatto in un museo. Quando le sue tavole di legno marciscono vengono rimpiazzate. Quando non ce ne sono più di originali, è ancora la Nave di Teseo? Inoltre, se le tavole rimosse vengono restaurate e rimontate senza marciume, è quella la Nave di Teseo? Nessuna delle due è quella vera. La vera nave sono entrambe."

Sehnsucht

di Nicolò Abbattista e Christian Consalvo
con Marika Abbrescia, Letizia Amadei, Nicoletta Bellazzi, Giulia Ferrando, Anna Maria Picchi e Laura Violatto
Riallestimento per il Centro ArteMente di Milano della produzione della Compagnia Lost Movement "Sehnsucht", nata con il sostegno di Time To Move, Teatrino dei Fondi, Consorzio Coreografi Danza d’Autore Con.Cor.D.A , Residenze Artistiche Toscane “Sehnsucht” significa desiderare di raggiungere il limite che lo divide dal prossimo di scovarlo, di mostrarlo, di toccarlo. Corpi soli ma dipendenti che indagano, in uno spazio comune, i propri limiti in relazione al corpo, allo spazio, al tempo e all’altro. I danzatori entrano all’interno di un sistema di movimento in cui ogni elemento delinea le coordinate di partiture coreografiche sempre nuove. In questo sistema i corpi si cercano, si trovano ed esplorano di nuovo il contatto, un nuovo modo di vivere la relazione in cui il pubblico si riconosce, vivendo con speranza e bramosia l'atto performativo.

Ingresso ore 21.00
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: