e

Sconosciuto. In attesa di rinascita.

Fringe Festival Milanoff

18

Settembre
Date disponibili
22 settembre 2022
23 settembre 2022
24 settembre 2022
25 settembre 2022

Sinossi

Se fossi nato tu al posto mio, io dove sarei stato? Cosa e come avrei vissuto? Queste sono le domande che un uomo/metafora pone a se’ e a suo fratello mai nato.
Un uomo al centro della scena, al centro della storia, al centro del mondo, ma non al centro di se stesso. Un uomo circondato da specchi mentali, circondato dalla realtà che però non riesce più a guardare dal momento in cui fa una scoperta che cambia estremamente la visione della propria vita. Da una banale discussione tra i suoi genitori, tra una madre amata, che riverbera negli occhi di tutte quelle donne che sono vittime della vita e un padre odiato che si vorrebbe simbolicamente uccidere, viene a sapere che la madre, prima che lui nascesse, ha subito un aborto. Ecco la scintilla, ecco il pensiero che gli cambia la vita. “Io potevo non esistere, potevo non nascere”. Da un lato, un feto non nato. Dall’altro, un feto rabbioso di paura, nato, vivo, ma che si percepisce come aborto. Un flusso vulcanico, un dialogo aperto, un’invettiva nei confronti di suo fratello che non è nato. “Tu mi hai ucciso nel momento in cui sei morto non nascendo.” Rifugiandosi tra le braccia di Marta, una massaggiatrice, ritrova sprazzi di felicità emotiva, non avvertendo alcun giudizio, ma sentendo la vicinanza ad un’anima abbandonata come lui. Marta è la chiave di volta, è lo sprone alla bellezza, nonostante tutto. Solo il mare, la cui brezza è un sorriso di speranza e bellezza, ci apre i polmoni e ci fa lanciare gli occhi oltre la paura. Un mare-madre, dove a nuotare però sei tu solo, con la paura che si fa sorriso. Anche perché a volte “bisognerebbe avere il coraggio dei ragazzi che si lanciano dagli scogli per tuffarsi ed essere accolti”. In fondo è ciò che desideriamo tutti nella vita: essere accolti.

Altre informazioni

Luci Carmine De Mizio
MusicheFrancesco Santagata (live)
Costumi Rosario Martone
Produzione Mestieri del palco (produzione esecutiva)

Durata: 60'

Sala MICROTEATRO - IMBONATI11 Art Hub
Via Carlo Imbonati 11, Milano, MI
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: