e

Puntine sulle i. Storie nascoste tra i solchi dei dischi

nolo FringeMI festival

08

Giugno
Date disponibili
16 giugno 2022

Sinossi

Cosa succede quando un musicista e una giornalista musicale si incontrano? Qualche volta nasce un’intervista, qualche volta una litigata, altre volte, più rare e più fortunate, un’infinità di conversazioni, scambi di racconti, viaggi nelle canzoni. Con due voci e due giradischi, una manciata di 45 giri e di LP, Dente e Giulia Cavaliere vi racconteranno alcune delle storie che si celano nei solchi delle canzoni italiane, quelle nascoste nelle tracce delle loro parole e quelle che ne svelano curiosità, aneddoti, origini e fortune: storie di amori, censure, successi ottenuti per caso, storie di lati A e lati B dagli anni ’60 a qui.

Altre informazioni

Giulia Cavaliere è una giornalista, critica musicale e autrice. Collabora stabilmente, con Rolling Stone Italia ed Esquire Italia e tiene corsi di scrittura musicale. È stata ospite fissa di Extra Factor nell’edizione 2019. Per minimum fax ha pubblicato “Romantic Italia – Di cosa parliamo quando cantiamo d’amore”, dal libro è nato il podcast omonimo e a seguire l’omonimo programma televisivo per Sky Arte di cui è stata autrice e conduttrice. Colleziona dischi in vinile con lo spirito della musicofila e non della collezionista.
Giuseppe Peveri detto DENTE è un cantautore, musicista e scrittore. Ha pubblicato 8 album e un libro, “Favole per bambini molto stanchi”, edito da Bompiani. Ha scritto inoltre per varie testate e case editrici tra cui Linus, Il fatto quotidiano, Sette, Minimum fax, No Reply, La nave di Teseo e Valigie rosse. Ha curato una rubrica per Radio Popolare e collaborato con numerosi musicisti e scrittori.



Palco: HOTEL RAMADA PLAZA, Via Stamira d'Ancona, 27
Orario 20:30
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: