e

Miss Lala al Circo Fernando / in a room

21

Giugno
Date disponibili
27 giugno 2022
01 luglio 2022

Sinossi

A volte si può comunicare con le parole, poi ad un certo punto non basta più quello e inizia la danza; poi a un certo punto non basta più la danza e iniziano di nuovo i racconti; è tutto così, un flusso continuo.

Miss Lala al Circo Fernando / in a room è una performance che vede come protagonista Marigia Maggipinto, storica interprete della compagnia del Tanztheater di Wuppertal.
Come agli albori del Circo, gli spettatori si avventurano in uno spazio intimo per vedere da vicino “il diverso”, “il fenomeno”, nel nostro la sua lunga esperienza di lavoro e di vita con Pina Bausch.
Viene offerta una scelta di foto, un archivio vivente dal quale le persone del pubblico possono attingere. Frammenti, memorie, aneddoti, una replica a New York che non si può dimenticare e altre suggestioni. In base alla scelta istintiva delle persone, la Maggipinto compone un racconto in tempo reale, in cui a tratti riemerge la sua danza. Non si tratta di commemorare, ma di rivivere ad ogni diversa sollecitazione quel bagaglio di esperienza artistica e umana. La presenza di Pina Bausch aleggia dunque lungo il racconto, innescando da lontano la sua danzatrice. Marigia si fa corpo e parola per assecondare le scelte degli spettatori, pronta a improvvisare di nuovo sulle corde sottili della memoria e della passione per il lavoro, una traccia indelebile nella sua esperienza di vita.
È la sintesi di un viaggio di un’interprete rara e preziosa, tutta da riscoprire, tra danza, teatro e narrazione, votata a decollare in un numero di alto equilibrismo.

Altre informazioni

Ideazione Chiara Frigo
Drammaturgia Riccardo de Torrebruna
Cura del progetto Nicoletta Scrivo
Produzione Zebra Cultural Zoo
Con il sostegno di CSC Centro per la Scena Contemporanea Bassano del Grappa, Teatro di Dioniso, Anghiari Dance Hub, Cirko Vertigo.
Il progetto è realizzato con il contributo di ResiDance XL - luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche azione della Rete Anticorpi XL - Network Giovane Danza D'autore coordinata da L'arboreto - Teatro Dimora di Mondaino.

Stanze è una rassegna che presenta spettacoli in spazi non teatrali. Accoglie progetti inediti o in fase di studio, con l’intento di offrire ai nomi più interessanti della scena contemporanea uno spazio in cui sperimentarsi, tra la solitudine delle prove e il debutto in sala, e in cui la barriera spettatore/artista si diradi. Gli spettacoli si svolgono in musei, giardini, gallerie, palestre, studi d’artista e in luoghi nascosti non destinati alla scena. Portiamo il pubblico in spazi insoliti, avvicinando al teatro anche chi non ne frequenta le sedi tradizionali. Ogni serata è curata specificamente per uno spettacolo, in sintonia con gli artisti che lo propongono e con il luogo che lo ospita.

In scena presso la galleria Studio Guenzani, via Eustachi 10 - Milano
Prenotazione obbligatoria: info@lestanze.eu
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: