e

L’uomo palloncino

nolo FringeMI festival

28

Maggio
Date disponibili
14 giugno 2022
15 giugno 2022
16 giugno 2022
17 giugno 2022
18 giugno 2022

Sinossi

L’uomo palloncino è un breve studio sulla crudeltà degli adulti, sul sadismo dei bambini e sugli effetti della babydance sulla psiche umana. Ironia graffiante alla David Foster Wallace nell’indagare il mondo del divertimento organizzato e umorismo sornione alla Stefano Benni, questi sono gli ingredienti di questa pièce assurda e realistica. Fare l’animatore è il lavoro più bello del mondo.
Ci si muove all’aria aperta, si sta a contatto con la gente, si elargisce positività, si lavora in squadra, si trasmette dinamismo e soprattutto ci si relaziona con le creature più pure, innocenti, incontaminate e sincere che esistano: i bambini.

Fare l’animatore in sostanza
è più ricevere che dare.
È qualcosa di molto vicino a una missione. La missione di rendere felici gli altri.
Fare l’animatore può cambiarti la vita. Questa è la storia di Emile, e di come l’animazione cambiò la sua vita.


Altre informazioni

Spettacolo vincitore del bando THEATRICAL MASS 2018

Palco: NOI LIBRERIA, Via delle Leghe, 18
Orario 19:30 - 20:30

Critica

klpteatro.it
modulazionitemporali.it
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: