e

Il richiamo della foresta

12

Settembre
Teatro Manzoni
Date disponibili
19 febbraio 2023

Sinossi

Dalla tranquilla esistenza nella casa di un giudice californiano alla fuga nella primitiva libertà della foresta, accanto ai lupi, suoi “fratelli selvaggi”, Buck, il gigantesco cane al centro del più celebre romanzo di Jack London, compie a ritroso il cammino dell’evoluzione. Risale infatti – dopo la dura esperienza come cane da slitta sulle acque ghiacciate dello Yukon e la scoperta dell’affetto assoluto per l’uomo che gli ha salvato la vita – alle sue antiche origini di lupo. In una narrazione di epica immediatezza, di straordinaria, essenziale intensità, London crea, nella figura di Buck, l’emblematica immagine di una fuga dalle convenzioni della civiltà verso una libera esistenza selvaggia, in comunione con la natura e con le sue leggi.

Altre Informazioni

Reading letterario seguito da degustazione di vini in collaborazione con AIS Lombardia
Traduzione Grazia Gatti
Edizione Bompiani
Alla chitarra Massimo Betti


Durata: 1 ora
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: