e

Gonadi… e altre parti del mondo

Fringe Festival Milanoff

18

Settembre
Date disponibili
22 settembre 2022
23 settembre 2022
24 settembre 2022
25 settembre 2022

Sinossi

Una Stand up Comedy che tratta il rapporto tra i generi e i sessi dal punto di vista di una ragazza trans e vira dall'esperienza personale, dall'infanzia e dal luogo in cui si è vissuti, fino alle attuali difficoltà dell'essere uomo, donna e altro.

La prima parte dello spettacolo è costituita da un racconto di qualcosa che non ho imparato nella vita e tratta in particolare il periodo pre-transizione di genere, dall'infanzia ai 27 anni, raccontando il rapporto con i sogni, con lo sport e con le scuole.
La seconda parte dello spettacolo spiega perché essere una persona trans non sia una scelta, mettendo in risalto contraddizioni della nostra società e raccontando come inizia un percorso di transizione.
Nella terza parte, racconto di come sia difficile in Italia essere non solo veri uomini ma soprattutto vere donne, puntando l'attenzione su alcuni stereotipi tipici su uomo donna e trans, che rendono la vita una rincorsa alle aspettative.
Nella quarta parte il tema si alleggerisce, utilizzando il mare, luogo amato dai sardi, come luogo in cui le persone si mostrano davvero per quello che sono, nel bene e nel male. Questa parte è divisa tra famiglie al mare, uomini al mare, donne al mare, e come si comporta una ragazza trans rispetto alle difficoltà del mare.
Nell'ultima parte chiudo con un regalo al pubblico, raccontando di cosa ho invece imparato dal mio percorso di transizione e raccontando come rendere migliori i rapporti amorosi tra partner, con una vena piccante e ironica sugli stereotipi di genere nel sesso.


Altre informazioni

Durata: 80'

Fabbrica di Lampadine
Via Pescantina 8, Milano, MI
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: