e

Cuore

festival segnali

17

Aprile

Sinossi

Nina abita con i grandi di casa in una casa vicino al bosco. Nel bosco non si può entrare perché dentro ci vivono la Fata dai Cento Occhi e l’Orco. La fata ha fatto una magia al bosco: chiunque entri non può più trovare la strada per uscire. L’Orco, nel bosco, fa quello che fanno gli Orchi: se lo incontri ti mangia il cuore. Nina entra nel bosco, un po’ per sfortuna, un po’ per distrazione, un po’ per gioco e un po’ perché ne ha voglia. Ci entra e ci esce più di una volta. E ogni volta il bosco prende vita e si trasforma. Sarà infine il cuore di Nina a liberare i colori che daranno nuova vita al bosco.

Cuore è uno spettacolo che parla di emozioni. Del governo delle emozioni.
Per governare alcune emozioni, dentro al cuore, a volte serve la dittatura, altre volte l’anarchia.
Nel bosco vive la Fata che con i suoi cento occhi tutto vede insieme all’Orco che tutto sente dentro la pancia. Nina si metterà tra loro e sarà proprio lei, piccola e intraprendente, a riportare l’armonia dei colori in un bosco tutto grigio.


Altre informazioni

Dai 4 agli 8 anni

Scenografie Elisabetta Viganò, Armando Milani
Progettazione Elettronica Marco Trapanese, Andrea Bernasconi, Claudio Milani
Luci Fulvio Melli
Fotografie di scena Paolo Luppino
Organizzazione Simona Cattaneo
Produzione MOMOM

Ore 12.30

Come sempre il festival è aperto al pubblico milanese. Il biglietto di accesso agli spettacoli ha un prezzo simbolico di 5 euro, sia per adulti che per bambini. È consigliabile la prenotazione.
Per gli eventi ospiti al Teatro Munari:
Tel. 02 27 00 24 76
prenotazioni@teatrodelburatto.it
Invita i tuoi amici a vederlo con te:
FacebookWhatsAppMessengerTwitterTelegramEmailCopy Link

I tuoi Applausi per questo spettacolo

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 Applausi

Voto medio 0 / 5. Non ci sono ancora applausi

Registrati gratuitamente per votare questo spettacolo
Lascia un commento: